Archivi tag: Gustave Flaubert

Fregne Assassine /11

“Vi siete fatte belle a mammate eh… scarafone smutandate e sempre chine che non siete altro… avete fatto i nomi altisonanti del giochino su fb de I libri che hanno segnato la vostra vita… avete Shakespearizzato… Madame Bovarizzato… Cohellato che … Continua a leggere

Pubblicato in Scrittura | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

scritture /2

“Per tornare al tema del Vittoriale… lo scrittoriale… ho solo poche note da aggiungere… quando l’uso di una cosa non è più il suo… tutto è già decomposto… si parla della scrittura…perchè non si legge… allora smettiamo di parlarne!!!… è … Continua a leggere

Pubblicato in encomi | Contrassegnato , | Lascia un commento

new star /17

“Mare. Non ha fondo. Immagine dell’infinito. Fa venire grandi pensieri. In riva al mare bisogna sempre avere un cannocchiale. Quando lo si guarda, dire sempre: “Quanta acqua!” —  Gustave Flaubert, Dizionario dei luoghi comuni, 1913 (postumo)  

Pubblicato in flash | Contrassegnato , | 1 commento