Archivi tag: Chiavare

tropico del cancro

“e di notte guardo e vedo, sul cuscino accanto, la barbetta caprina di Boris, divento isterico. Oh Tania, dove sono ora la tua fica calda, le tue grosse giarrettiere pesanti, le tue cosce morbide, piene? C’è l’osso, nei miei venti … Continua a leggere

Pubblicato in encomi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento