Archivi del mese: dicembre 2016

Matteo Fi/renzi la caduta

“Matteo impagliato e il busto d’Alfieri, di Napoleone, i fiori in cornice (le buone cose di pessimo gusto), il caminetto un po’ tetro, le scatole senza confetti, i frutti di marmo protetti dalle campane di vetro, un qualche raro balocco, … Continua a leggere

Pubblicato in articoli, babbioni, bersagli, coglioni, dalle & nelle fogne, fa'n, Facce da culo, Matteo Fi/renzi | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La ribellione non era Fidel ma Ernesto

Massimo Fini su il Fatto quotidiano > “Fidel Castro è un uomo affascinante” mi disse una volta Susanna Agnelli, certamente non sospettabile di filocomunismo, che lo aveva incontrato a Cuba quando era ministro degli Esteri. E che lo fosse, affascinante, … Continua a leggere

Pubblicato in articoli, bersagli | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento