donne femmine insieme & contemporanea/mente

Sabrina de Gaetano

Sabrina de Gaetano

Vi lamentate della vostra condizione e non fate nulla per cambiare. Vivete una vita grigia e pretendete di colorare il presente. Vi osservo da lontano, siete così distanti dalla mia storia che vedo solo il vostro labiale, ma non sento il suono. Siete passati dal sonoro al muto e non ve ne rendete conto.
Volete cambiare il mondo dalla poltrona di casa e non arrivate a capire che il mondo sta cambiando voi.
Nessun brivido, nessuna emozione, nessun obiettivo. Citate Céline e vi illudete di rimanere eterni in un virgolettato che tra qualche tempo nessuno ricorderà. Seguite gli epigoni perché gli originali vi sbattono in faccia la verità. E la verità vi arriva come una pugnalata in pieno stomaco tirandovi fuori tutte le viscere del vostro nulla. E cadrete, oh sì che cadrete, e non avrete più la forza di rialzarvi perché vi hanno impastato il cervello di vermi e merda. Fottetevi! Io non sono come voi e ho sempre pagato in prima persona senza mai delegare – Sabrina de Gaetano

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in flash e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...