Netanyahu, i Sionisti Cristiani e l’Armageddon

Mauro Poggi

Lo scorso 3 marzo il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha tenuto un discorso davanti ai membri del Congresso americano. Netanyahu era stato invitato (meglio: si era fatto invitare)  dal repubblicano John Boehner, presidente della Camera, che contrariamente alla prassi non aveva consultato né il dipartimento di Stato né la Casa Bianca. L’iniziativa era finalizzata a convincere i parlamentari a fare pressioni perché il governo americano riveda i termini dell’imminente accordo sul programma nucleare iraniano, che Netanyahu ritiene del tutto insufficienti a impedire che l’Iran possa dotarsi di ordigni atomici. L’iniziativa non ha contribuito a rasserenare i rapporti fra il Presidente degli Stati Uniti e il Primo ministro israeliano. Nessun membro del governo ha assistito al discorso, Netanyahu non è stato invitato alla Casa Bianca e la maggior parte dei democratici ha disertato l’aula.
In compenso, il discorso è stato interrotto diverse volte dagli applausi entusiasti dei parlamentari repubblicani, che hanno…

View original post 1.481 altre parole

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in articoli e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...