Artissima

xxx

Liliana Porter, Forced Labour (Red send)II 163x27cm 2008-2014 / coloured sand and figurine on wooden shelf / unique piece

Finalmente
il mio amore è arrivato
I miei giorni di solitudine sono finiti
e la vita è come una canzone

oh, finalmente
I cieli lassù sono blu
beh, il mio cuore è stato ben chiuso nel lusso
la notte in cui ti ho guardato

Ho trovato un sogno
a cui potevo parlare
un sogno che posso chiamare mio
ho trovato un brivido
contro il quale premere la mia guancia
un brivido che non ho mai provato prima

beh, tu hai sorriso, tu hai sorriso
e dopo l’incantesimo è stato lanciato
Ed eccoci qui in paradiso
perchè tu sei mio… finalmente.

Ho trovato un sogno
a cui potevo parlare
un sogno che posso chiamare mio
ho trovato un brivido
contro il quale premere la mia guancia
un brivido che non ho mai provato prima

beh, tu hai sorriso, tu hai sorriso
e dopo l’incantesimo è stato lanciato
Ed eccoci qui in paradiso
perchè tu sei mio… finalmente.

oh sì, tu sei mio, tu sei mio
finalmente, finalmente, finalmente, finalmente.

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in encomi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Artissima

  1. helios2012 ha detto:

    Forse è questa vera arte e la vera artista? :)

  2. helios2012 ha detto:

    a scanso equivoci sto parlando solo di Etta James

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...