gli infrequentabili

Dominique de Roux (1935-1977)

Dominique de Roux (1935-1977)

A furia di farmi trattare da fascista mi è venuta la voglia di presentarmi così: io, Dominique de Roux, già impiccato a Norimberga”

“Lo snobismo si è esteso alle masse”

“Quel che scriveva nel 1927 lo scrittore italiano Piovene a proposito di Italo Svevo: ‘Svevo, commerciante triestino, scrittore di tre mediocri romanzi è improvvisamente annunciato come un grande scrittore da uno scadente poeta irlandese abitante a Trieste, Joyce, uno scadente poeta di Parigi,Valery Larbaud’ ”

“C’è il fegato di Lumumba conservato in un boccale di scotch, la zucca di Lenin, ora le mani di Che Guevara in un mausoleo, a quando i coglioni di Casanova sotto vuoto?”

“Il Maggio 68 è esistito solo grazie al generale de Gaulle. Due fenomeni somiglianti: il gaullisme imitazione della monarchia quanto l’altro della rivoluzione, la mitomania interiore, si è opposta la mitomania collettiva”

“L’innocenza è inespugnabile quando è totale”

“L’odio, dimensione borghese della rabbia”

“La crisi dell’intelligenza proviene dal fatto di volersi definire con delle parole quando invece non ci si definisce che con le azioni”

“É surrealista o marxista? si domandava ad André Breton; e se è marxista, che bisogno c’è di essere surrealista? Questa fatale domanda di Antonin Artaud dovrebbe figurare, anche, su tutti i giornali di sinistra e giornaletti marxisteggianti”

“Essere moderni è cedere alle circostanze”

“Lavoro solo di notte. Se ci fossero su terra solo persone che vivono di notte, la lotta di classe non esisterebbe. La notte cancella le classi sociali”

“L’artista ‘collabora’ attualmente, si conforma alle regole del gioco, alle convenzioni. Non è la repressione a nuocere al pensiero, ma le agevolazioni offerte dal potere stabilito ” – Dominique de Roux, Immédiatement, traduzione Francesco Forlani

Di Dominique de Roux esistono poche opere pubblicate in Italia. Mademoiselle Anicet, La morte di Céline (in pubblicazione) e Testamento, Conversazioni di Witold Gombrowicz con Dominique de Roux.

Dominique de Roux è stato scrittore, editore, polemista. Coofondatore delle éditions Christian Bourgois, direttore letterario presso Julliard e Plon, et direttore con Christian Bourgois della collezione 10/18, Fondamentale la sua opera critica su Céline, editoriale con Gombrowicz, Pound, Borges, Burroughs; Gracq, Michaux, Beckett, Soljenitsyne. Inoltre fondatore delle celebri Éditions et des Cahiers de l’Herne fa parte di una tradizione di pensiero, controcorrente, polemista, di cui Philippe Muray, recentemente scomparso, e Michel Houellebecq ne sono i più autentici interpreti ai nostri giorni  – from La Nazione Indiana

 

 

 

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in recensioni e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a gli infrequentabili

  1. helios2012 ha detto:

    Entro solo in merito a questi suoi pensieri che condivido pienamente :

    “L’innocenza è inespugnabile quando è totale” ….e per l’onestà intellettuale dovrebbe essere la stessa cosa (merce rara anche in questi tempi)

    “La crisi dell’intelligenza proviene dal fatto di volersi definire con delle parole quando invece non ci si definisce che con le azioni” …assolutamente vero!

    “Essere moderni è cedere alle circostanze”….praticamente un esercito di pecore!

    “L’artista ‘collabora’ attualmente, si conforma alle regole del gioco, alle convenzioni. Non è la repressione a nuocere al pensiero, ma le agevolazioni offerte dal potere stabilito ” ….finalmente qualcuno che ha compreso il vero problema!

  2. Andrea Lombardi ha detto:

    Caro Ricci, il libro ‘La morte di Céline’ da lei citato è ora disponibile:
    http://lf-celine.blogspot.it/2015/04/recensione-di-stenio-solinas-la-morte.html
    Lo dedichiamo a questi due irregolari, il prematuramente scomparso de Roux e il reprobo di Meudon.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...