le guerre ci sono sempre state e sempre ci saranno. punto

Mart

Mart Rovereto 4 ottobre 2014 – 20 settembre 2015

La guerra che verrà non è la prima. Prima ci sono state altre guerre. Alla fine dell’ultima c’erano vincitori e vinti. Fra i vinti la povera gente faceva la fame. Fra i vincitori faceva la fame la povera gente egualmente” – Bertolt Brecht

E quindi? (*)

(*) courtesy of Compagnia dei Derivati Bananiferi Siciliani – all rights reserved

 

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in flash, pacifisti e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a le guerre ci sono sempre state e sempre ci saranno. punto

  1. Cbm Cybermotors ha detto:

    c’ è poco da fare, la guerra è iscritta nel DNA dell’ essere umano…ci sara pace solo quando lo stesso si estinguerà…

  2. Elettra ha detto:

    Sto per estinguermi,sfinita,venite trovarmi così andiamo al Mart

  3. Paolo Tolu ha detto:

    Caro Pischedda,
    Il libro a tiratura limitata per Aldo è una chicca che solo un artista come te poteva pensare, prima ancora di realizzarla. Rispetto al concetto della guerra…siamo già in guerra aperta e non è consolatorio descriverla come la stiamo inconsapevolmente vivendo. La natura ci ha portato un conto che l’umano dovrà prima o poi pagare.
    Hasta luego!
    Paolo Tolu

    • aldoricci ha detto:

      condivido al 100% specialmente il ri/ferimento a Mario Pischedda l’artista vivente che più stimo… indipendentemente dal fatto che abbia avuto la genialità prima di pensare e poi addirittura di realizzare Via Negationis… un libro smisurato su misura per me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...