consigli per gli acquisti /9

Harley Davidson V-Rod

Harley Davidson V-Rod

Ma questa è un’opera d’arte, mettila in salotto” – sbottò la Diana Baylon artist and motorcycle woman, al cospetto di questo propulsore a due ruote, dove per salotto intendeva il suo show room di opere di alluminio anodizzato, fresato, lucidato & via discorrendo nel quale quest’Harley assolutamente anomala nel panorama dei modelli Harley, avrebbe trovato il suo completamento & viceversa. La V-Rod è un’ Harley che nulla ha a che fare con il mondo un po’ fesso dei possessori di Harley italioti i quali, con rare eccezioni, sono per lo più dei replicanti che nei week-end si travestono da finti (leggi supposti) ribelli, fuoriusciti da un remake alla Easy Rider & via cantando. E così che lor signori ma anche lor signore, nel senso letterale del termine, per calarsi meglio nei rispettivi ruoli, oltre alle catene dei portachiavi, ai tatuaggi posticci, a improbabili giubbetti di cuoio, per non dire di pleonastici ammennicoli & bandane, esigono che le Harley in loro possesso emettano quel caratteristico pum-pum-pum che si ottiene sostituendo l’alimetazione a igniezione, in dotazione in tutti i modelli compresa la V-Rod, con carburatori d’antan d’ordinanza mediante i quali, si ottiene appunto il tradizionale et inconfondibile nonché brevettato rumore Harley. Che nel caso della suesposta V-Rod è garantito da una marmitta a sonorità variabile che, mediante un’opportuna apertura o chiusura degli scappamenti, consente di sottolineare o di silenziare la sonorità dell’emissione a quel dato numero di giri. Ci è capitato di vedere scaricare dai camion fiammanti modelli di Harley che anziché essere subito consegnati ai neo afiocinados, per volere di quest’ultimi, venivano smontati e liberati dai componenti tecnologici contemporanei, per essere sostituiti da quelli old fashion, per essere alfin riconsegnati al cliente con annessi & connessi costi supplementari. La V-Rod – con la sua potenza, la sua linea, i suoi requisiti tecnotronici, il suo propulsore Revolution progettato dalla Porsche – è la moto più avanzata dell’Harley Davidson alla quale il mitico marchio amerikano, ha riservato uno stabilimento interamente deputato alla produzione dell’unico modello Harley in grado di competere con le moto degli altri marchi. Che altro ci rimane se non suggerire l’acquisto di questo magnifico esemplare, esclusivamente a coloro i quali o le quali avessero i guts per cavalcare un mostro da 300 kg con 120 cv e un copertone posteriore da 120mm, capace di raggiungere i 235 km l’ora? Non ci rimane quindi che invitare lor signori ed evenutali, indomite signore a visionare subito i dettagli di questa offerta sul sito subito.it ps/ ulteriori delucidazioni possono essere richieste nei commenti; la moto è visibile nella vetrina della Speed Shop concessionaria Harley Davidson in quel di Fi/renzi…

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in consigli per gli acquisti e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...