La ragazza del peccato

Brigitte Bardot e Jean Gabin in En cas de malheur

Brigitte Bardot e Jean Gabin in En cas de malheur

Capolavoro di Georges Simenon e di Claude Autant-Lara che lo girò nel 1958, En cas de malheur, in italiano La ragazza del peccato, è un film dal potere evocativo enorme almeno per chi come noi, in quegli anni era un adolescente stregato dal potente sex appeal di BB la quale, ancora alle prime armi, regge benissimo il confronto con Jean Gabin, il mostro sacro del cinema non solo francese, di un’epoca ancora capace di smuovere sentimenti nostalgici addirittura sublimi, specie se raffrontati col vuoto contemporaneo.

Una storia semplice ma densa di implicazioni in cui un principe del foro si innamora di una sua assistita, una giovane e promiscua rapinatrice, che sarà uccisa dal suo amante interpretato in modo scialbo da Franco Interleghi – un’inquietante somiglianza con Adriano Sofri –  nel ruolo di uno studente-lavoratore, antesignano di quel protagonismo assassino che dieci anni dopo, durante e dopo l’ inesausto e inestinto ’68,  con la sua imagination au pouvoir, avrebbe illuso gran parte dei suoi stessi protagonisti come noi sottoscritti.

Nella photo la scena di notevole impatto emotivo – allora senza precedenti ma da far impallidire la supposta sensualità delle escort d’oggi – giudicata scandalosa persino in Francia, venne ridotta o tagliata tout court, come risulta anche nel link della versione sotto riportata.

 

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in recensioni e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...