battute lapidarie /2

text & context from Alfa Omega

text & context from Alfa Omega

Non fare mai patti con il diavolo, soprattutto se è “donna”. Bruciare nel suo inferno è un attimo!

Vero, non vero o così-così?

Secondo punto, questa battuta ripresa da fb, è attribuita ad Alfa Omega, ma se non è di lei, di chi è? Certo che lo schema di fb, improntato sulla smodata stimolazione del narcisismo dei suoi avventori/trici, non facilita certo un’esatta attribuzione delle fonti e del copyright & via discorrendo.

Terzo, dobbiamo ammettere che a noi è capitato più di una volta, di scivolare nel così/detto inferno della donna e/o della femmina, come afferma questa lapidaria battuta in cerca di verifiche & conferme supplementari.

Commenti su questo tema saranno più che ben accetti se corredati da nome & cognome, anche se Alfa Omega pre/ferisce l’anonimato… peccato!

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a battute lapidarie /2

  1. riccardo.b ha detto:

    Parlando con una miriade di facebokkine…la cosa che più risalta è che vogliono stare bene…le esagerate…l’importante è essere felici con l’altro…tutto uno scampanio la vita di queste imperterrite copiaincollatrici…è lo stare bene a josa il primo punto… questo va benissimo…figuriamoci…fino a che non c’è anche il lato B nero della vita… l’intoppo…l’incidente…a questo proprio non ci sono preparate… alla dose di sofferenza che come si sa è congeniale alla vita dai tempi della dea Kalì… in quel preciso momento sei fregato…non sarai più adatto…alla nuova tendenza della felicità a tutti i costi…ma esiste nella metodologia facebokkina femminile anche il suo contrario si sa gli opposti si attraggono…badate bene a renderla troppo felice…a riempirle il calice di champagne…a immergerla nell’ovatta in modo che non abbia da fare altro che oziare…passeggiare con fuffi il cagnolino da lecco …e fare shopping…vi accuserà di ogni nefandezza alla fine…che lei è altro…che lei non dipende…è una battaglia persa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...