preparatevi

si assottiglia sempre più la schiera degli amici, delle persone con cui abbiamo condiviso lotte, sudori, idee, ideali, musiche, utopie, amori, si fa il deserto attorno, e le parole sono insufficienti a spiegare e rievocare, siamo sempre più soli, ogni giorno è una ferita nuova, e la cosa bella è che appena uno muore parte la riscoperta, di chi magari è sempre stato in disparte, magari costrettovi dal sistema, lo spazio e le praterie sono sempre accoglienti per chi è addomesticato e prono, succede sempre così, come la scuola che riesce a digerire tutto, anche il pensatore più scomodo, una volta morto, viene assorbito, digerito, metabolizzato, questa grande capacità del sistema di inghiottire tutto, ma sempre a bocce ferme, il morto è sempre più facile da gestire che da vivo” – Mario Pischedda

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in encomi e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...