rimpianti

Luca Scacchi ( a sinistra nella photo) e Davide Di Maggio

Luca Scacchi e Davide Di Maggio

Oggi è mancato Luca Scacchi Gracco (a sinistra nella foto), papà di Greta Scacchi, grande personaggio, spesso fuori dalle righe, ma un serbatoio di racconti e aneddoti inesauribile, a partire dalla lunga frequentazione con Francis Bacon con il quale ha condiviso lo studio/abitazione per lungo periodo. Come purtroppo spesso accade alle persone che hanno avuto una vita “affollata”, impegnativa e affascinante, i suoi ultimi anni sono stati difficili e duri. Dopo ogni incontro si poteva scrivere un libro. Mi piace ricordarlo.” – Davide Di Maggio

Today Luca Scacchi Gracco has died. (on the left in the picture), father of Greta Scacchi, great figure often out of the tracks, a reservoir of amazing stories. from the long term relationship with Francis Bacon with whom he shared the studio for long time. As it usually happens with people that had an engaging but intriguing life, his last years have been hard.You could have written entire book after one meeting with him. To his loving memory.” – Davide Di Maggio

Folgorato dalla tua dipartita e afflitto dal rimpianto di non aver approfondito l’amicizia e la collaborazione che più e più volte m’avevi offerto… addio Luca e a presto. Aldo

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...