scritture /5

Mario Pischedda self

Mario Pischedda self

Quelo che sembrava impossibile pare ora possibile, anzi è a tiro, il traguardo sta per essere raggiunto, primo step 100.000 lettoscrittori o meglio 100.000 scrittolettori saranno in rete strapubblicati nel LAB più democratico della rete, un solo editore ha avuto il sommo coraggio di far emergere questa ricchezza letteraria sommersa e non salvata da nessuno, trascurata, oscurata, cancellata, mai esistita per chi occupa abusivamente i quartieri alti della cosiddetta letteratura, è l’ora dei più, è l’ora degli alfabetizzati, dei laureati, degli autodidatti, un mondo mai visto e mai sentito da nessuno, gli editori sono sempre stati sordi, hanno sempre avuto le orecchie larghe per le storie sordide & stolide, ma 100.00 badate è solo il primo piccolo passo, Gallizio ha promesso e ci riuscirà la pubblicazione di tutti, punta al milione, ai milioni e son sicuro, ci metterei la mano sul fuoco, ai miliardi di scrittori, nel senso di gente che scrive, quel giorno sarà un giorno meraviglioso, unico, nessuno sarà mai riuscito, prima di lui, in una impresa del genere, colossale, megagalattica, per ora accontentiamoci della ressa multiforme della moltitudine che preme pigiata ed euforica ai tornelli, se il gallizioLAB non ci fosse bisognerebbe inventarlo, per nostra fortuna è stato inventato, disertate la letteratura di e del sistema, quella underground e sotterranea è a dir poco meravigliosa e soprendente” – Mario Pischedda
Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in encomi e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...