cazzate siderali

Art-Kotton by Web self-portrait for Veb

Questo fatto del penso dunque sono è una gran cazzata. Il fatto che io pensi mi rende riconoscibile da parte di chi come me è capace di un’attività neuronale e intellettiva che funziona ed è riconoscibile secondo i parametri del cervello umano, ma l’essenza di una persona non dipende solo dalla natura cogitans, dalla scatola cranica e dalle sinapsi che producono i pensieri pensati. Ogni giorno facciamo molte cose che non dipendono dai pensieri pensati, ma piuttosto le descriverei come un’attività motoria, una scarica che si propaga fino al midollo e viene generata da una forza di attrazione impensata e impensabile che ci lega a un obiettivo, una persona, un sogno. Sulla strada del non pensiero faccio ogni volta dei trip meravigliosi che mi fanno essere. Penso dunque sono nella sua formulazione ed esegesi tradizionale è una cazzata clericale” – Celeste Brioschi

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...