senza vergogna

from Maddalena Altiero 

E’ proprio del dolore non avere vergogna di ripetersi” – Emile Cioran

Annunci

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in encomi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

16 risposte a senza vergogna

  1. Cbm Cybermotors ha detto:

    Potrebbe anche non essere così … molteplici situazioni possono modificare i punti di vista a riguardo e sconfessare completamente quest’ affermazione…
    Non è detto che il dolore debba perforza ripetersi… intendo dire, spesso siamo noi stessi inconsciamente, a dar modo al dolore di ripresentarsi coi nostri comportamenti e le nostre fobie , c’ è chi si trascina dietro la propria pietra senza saperlo, c’ è chi peggio ancora si copre di pessimismo, come a proteggersi dal resto del mondo…
    Il dolore fa parte della natura umana, ma è anche vero che come tale, questa natura, può essere modificata e convertita… chi l’ ha detto che dobbiamo necessariamente vivere per soffrire ?…
    A me sinceramente non piacerebbe l’ idea di sapere di essere condannato a vivere col dolore …per quanto posso tento comunque di vivermela bene, senza ansie o paranoie di nessun genere… la mia pietra l’ ho abbandonata da un pezzo…ma questo è un mio punto di vista..

  2. Cbm Cybermotors ha detto:

    certo Aldo … forse è anche più efficace !…

  3. lanvin ha detto:

    che significa questo aforisma?

  4. Alfa Omega ha detto:

    Della sofferenza non ne siamo mai paghi… la dipingiamo su carne viva con pennelli intinti in una soluzione di sale ed aceto…forse perchè il dolore ci rende vivi…forse perchè il dolore ci rende coscienti…o forse solo perchè il ricordo è un gioco perverso che crea dolore e che per sopravvivere di dolore si nutre…

    • aldoricci ha detto:

      come abbiamo avuto modo di impartirle… Madame… gli stessi tre puntini che stiamo usando adesso… devono essere seguiti da uno spazio… se non altro per rispetto a Monsieur Louis-Ferdinand Céline!

  5. Alfa Omega ha detto:

    Si… Signore!… Spero che Monsieur Louis-Ferdinand Céline non si rivolti nella tomba per questo mio imperdonabile errore!

  6. Alfa Omega ha detto:

    Impartite ancora lezioni… Maestro?

  7. alfa omega ha detto:

    Quindi.
    Avverbio.
    Converrà con me che è di speciale ineleganza porre un interrogativo avverbiale in principio di scrittura.
    Non siamo mica al cellulare nel bar sport.
    Celine non vi ha detto nulla, Don Aldo?
    A me parlo’,tempo addietro.
    E mi confido’ di venir usato come cappello a sonagli da individui senza cappello

  8. Alfa Omega ha detto:

    Quinci si è visto il vostro valore!

  9. Alfa Omega ha detto:

    .!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...