good night

by Helmut Newton by (double)

Dopo un’ intera giornata da suddito made in italy… trascorsa  giornata tra l’Enel energia-mercato libero (sic!) & l’Enel di pria e ancora adesso… fino a quando mio dio? – and e Vodaphone dei coglioni che gli italioti non davvero non devono avere per poter giustificare l’assenza di qualunque reazione nei confronti di una multinazionale (inglese/sic!), che si permette di sprodeneggiare nel (l’ancora) nostro territorio senza che nessuno fiati… ma che cazzo di uomi e donne & viceversa sono questi… con questa razza di mammoni… argomenti sui quali sarete deliziati nei post prossimi/venturi…

Informazioni su aldoricci

"Io gioco pulito ragazzi, ma se vi scopro a barare, vi porto via anche le mutande, e poi vi sparo nel culo!" (Robert Mitchum)
Questa voce è stata pubblicata in flash e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a good night

  1. aldoricci ha detto:

    che te ne pare Ricky?

  2. riccardo b ha detto:

    quasi come la fidanzata della porta accanto…

  3. isabella ha detto:

    per i ladri di energia ti racconto questa: sto pranzando e suona il campanello: un ragazzo vestitocomesideve mi dice se ho notato i lavori nella via e che a causa di quei lavori, devo fare una piccola formalità oppure pagherò il 20% in piu’ in bolletta; benchè io rispondessi che non avevo tempo , si introduce in casa mia…lo lascio parlare e scopro che era uno di edison e che voleva farmi firmare un contratto con l’inganno….. ho preso dalle sue mani il contratto che voleva farmi firmare, l’ho stracciato e l’ho cacciato di casa, e mi è rimasto un senso di disagio orribile per ore…come se mi avesse spogliata e di fatto mi ha spogliato della mia libertà di mangiare in pace e tentato di abbindolare…Penso a quanti fregano cosi ….è violenza è abuso…. siamo in un momento storico in cui la follia è regola, la protesta invisibile, ma mi piace pensare che quando tutti gli attuali politici finiranno nel frullatore della merda perchè gli italiani, improvvisamente si saranno svegliati come fu nell’aprile del 1945 ( se è successo una volta può risuccedere!)… si comincerà anche a considerare lo stupro pscicologico come un crimine pari a quello fisico. E torneranno a fiorire gli Adriano Olivetti…

  4. Elettra ha detto:

    Magari, cara Isabella!!! Io non sono così ottimista…. vengo stuprata quotidianamente e ti assicuro: è poco soddisfacente e godurioso!

  5. riccardo b ha detto:

    Forse siamo andati di fuori,oltre..il sentire di Isabella è così evanescente…ma per cortesia…l’egocentrismo di certe persone arriva fino all’inverosimile…violentata psicologicamente!!!…che delicatesse…che animo esacerbabile…andiamo Isabella…violentate sono le donne che devono andarsene ad Artemisia…perchè il marito le picchia…si ubriaca e non gli da i soldi per i figli…ma vogliamo considerare che la vita è fatta di priorità….io di donne che non reggono neanche il semolino…che si guardano dentro fino all’ombelico …che riferiscono ogni cosa allo stormire di foglie della loro sensibilità…e che non hanno capito niente del valore junghiano di anima o di numinifico…spirito femminile non ne posso più…ih ih ih poverina…gli hanno rovinato il pranzo!!!da raccontare nelle veglie…storia di Isabella..
    Credeva che il dolore fosse dolore
    e l’angoscia fosse angoscia
    e la pensasse pure così
    quella tipa così sussiegosa,
    no ci vollero tutte le nevi
    e il tempo sopra il suo tetto
    per fare diventare la sua testa
    da giovinetta a vecchia
    e tanto più la neve
    sul suo tetto si accumulava
    la sua testa colore del bianco diventava:
    credeva che il dolore fosse dolore
    e l’angoscia fosse angoscia

    ma non fu nè l’uno nè l’altro di quelli
    il ladro a rubare il colore di corvo
    ai suoi capelli

    • aldoricci ha detto:

      dare il voto a Ricky o a Isabella?

    • isabella ha detto:

      a Riccardo B
      maternamente ti spiego, poichè nulla intendesti, oh sublime esemplare di buonsensocomune che il mio commento non esclude la ripugnanza e la indignazione per gli stupri fisici alle donne, per le malefatte dei compagni che ti distruggono nel corpo e nella mente, per le violenze e i pestaggi fatti non solo alle donne ma anche agli uomini e ai bambini, italiani e stranieri, etero o non etero, violenze di ogni forma e colore in un mondo violento…
      no…il mio discorso si riallacciava alle avventure di Aldo del giorno prima con le bollette della sua amica. E intendevo unirmi a lui nel richiamare l’attenzione contro tutte quelle piccole violenze quotidiane in nome del MERCATO cui nessuno si puo sottrarre , te compreso, e che sono altresì violenza psicologica e stupro dell’altrui libertà, violenza invisibile perchè piccina ma non per questo insignificante perchè tante piccole violenze messe insieme rendono anche le vite meno a rischio, un odissea quotidiana in un sistema che lo consente, perche tu vali solo in quanto consumatore e pollo da spennare e l’unico potere che ti si concede è il potere d’acquisto ……ma certo, se è una donna a dire queste cose , devono partire da qualche parte la scarica di preconcetti e le scoreggie moraliste ….

  6. riccardo b ha detto:

    scusa aldo scusa questa non l’avevo letta…questa replica di Isabel…ma non ha mica capito…a me se le donne vengono…sbattute dal marito…che mi frega…poi io odio le categorie ‘le donne’ l’unica categoria ufficialmente riconosciuta da me è la ‘portatrice’..e qua siamo in fronte ad una di..razza..ve lo sottolineo il suo finale MA CERTO SE E’ UNA DONNA A DIRE QUESTE COSE…ih ih ih…di razza Aldo ih ih ih…che sublime ideologia…se è una donna…io povero negro…bingo…bongo…ci ha messo tre ore per spiegare quanto siamo sfruttati dal system vigente…un altro scandalo che si accumula…oltre all’elettricista speedy gonzales che entra rapido in casa…dio mio…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...